• Terraferma

Terraferma 1.0


Lo studio Terraferma in Via Gattini 17 nel 2016, Matera

Tra i prinicìpi ispiratori della nostra attività c'è il valore della collaborazione e la capacità di pensare la professione del design e dell'artigianato come un lavoro imprescindibile dal newtork di collaboratori, fornitori e clienti, città e mondo esterno, e in genere non rinunciamo mai al confronto per estrarre valore dalla diversità e dalla condivisione. Tuttavia quando questa storia è iniziata ho dovuto fare la maggior parte del lavoro di fondazione con le mie sole forze, animato dallo spirito Do it Yourself (fallo da solo), e di seguito vi racconto il fatidico primo miglio, la fondazione dello Studio Terraferma da zero a uno.zero.


Dopo alcuni mesi/anni di navigazione come comandante su imbarcazioni a vela, molti sacrifici e una grande determinazione a materializzare il mio obiettivo lavorativo come designer a fondare uno studio laboratorio personale, e l’ho fatto con le mie mani e l’aiuto di alcuni validi artigiani locali tra Altamura e Matera. Così è nata nel 2017 Terraferma, e ho deciso di prendere ‘casa’ in un locale scovato nel centro storico di Matera, in Via Gattini 17, una via alberata da due file di tigli che in primavera creano un corridoio prospettivo verde molto bello e ombreggiato, ospitando uccelli e un’atmosfera tranquilla e poco trafficata, insomma un posto perfetto per installare uno studio laboratorio. È un quartiere molto bello di Matera, edificato negli anni ’30-40 dopo Piccianello, dallo IFACP (Istituto Fascista Autonomo Case Popolari) riproponendo un tipo architettonico di casa rurale con case a corte e tetti a falde aggettanti sul prospetto stradale. Nel mio studio, sul piano strada in origine ci fu un’abitazione provvista di caminetto e canna fumaria, e dopo fino agli anni 2000 lo studio di un fotografo.



Il locale si presenta voltato con unica botte secondo la tipologia ‘lamione’ con murature in tufo e le superfici necessaria per arredare uno studio, non senza una buona progettazione per sfruttare tutti gli spazi, e creare una partizione con una zona studio-negozio con una bella vetrina su strada, una ‘scatola’ per contenere le lavorazioni sporche e una zona laboratorio per ospitare forno e macchine. È stato un lavoro lungo, costoso ma fatto esattamente per personalizzare il mio studio così come sono, un piccolo scafo rovesciato, con gli spazi attrezzati per ottimizzare tutte le funzioni che ospita, e sinceramente un luogo bello dove poter ospitare i miei clienti e presentare i miei lavori.


Opening: il 20.12 del 2017 ho aperto lo spazio per presentarlo agli amici, e da allora è uno spazio in continua evoluzione rispetto agli stimoli dei nuovi clienti, delle nuove commesse, e delle tante richieste che riceviamo per commesse e prodotti speciali. Vi aspetto in studio per offrirvi un caffè e presentarvi di persona i nostri prodotti e servizi.


foto di cantiere

foto opening dicembre 2017


61 visualizzazioni

©2020 di Terraferma - Fabinitaly srls P.IVA 07651560729